Conto termico 2018 per il rimborso della stufa a pellet: come funziona e calcolo importo

Con il Conto termico 2.0 si può ottenere un rimborso, fino al 65%

del costo sostenuto per l’acquisto di una stufa a legna o a pellet; basta rottamare il vecchio impianto. Ecco quali sono i requisiti necessari e come calcolare l’importo del rimborso

Come funziona il Conto termico 2.0 per risparmiare sul costo di una stufa a pellet per il riscaldamento? Con l’avvicinarsi dei mesi autunnali sempre più persone cominciano a pensare all’acquisto di una stufa a pellet; anzi, è proprio comprandola adesso – in piena estate – che si potrebbe ottenere uno sconto sul prezzo sia della stufa che del pellet.

Acquistare una stufa a pellet o a legna può avere un costo molto elevato, anche perché al prezzo del prodotto bisogna aggiungere quello del montaggio. Tuttavia decidere di collegare il proprio impianto di riscaldamento ad una stufa a pellet può rappresentare una scelta molto conveniente poiché in questo modo si risparmia sul costo del GPL o del metano.

CONTINUA A LEGGERE SUL SITO NONEY.IT 

Lascia un commento